Main Blog

Questa pagina contiene gli articoli degli Autori che hanno inviato un post per la pubblicazione.

Per contribuire, Scrivi un articolo.


Obiezione di coscienza e diritto alle cure: due facce della stessa medaglia?

– di Fabio Diegoli – La questione dell’obiezione di coscienza nel nostro Paese torna ciclicamente a fare notizia, a causa dei problemi che, secondo i contestatori, creerebbe all’accesso all’aborto. Anche in bioetica non manca di ricevere le sue attenzioni. Solitamente difesa come strumento necessario alla protezione dell’integrità del medico e … Continua a leggere Obiezione di coscienza e diritto alle cure: due facce della stessa medaglia?

Perché sarebbe meglio non essere mai nati? Sull’antinatalismo di David Benatar

– di Sarah Dierna – Una breve premessa Meglio non essere mai nati[1] è il titolo che David Benatar – filosofo analitico e morale contemporaneo – ha scelto per un libro che ha lo scopo – a mio avviso ben riuscito – di comprendere e percorrere un sentiero filosofico impervio … Continua a leggere Perché sarebbe meglio non essere mai nati? Sull’antinatalismo di David Benatar

Disposizioni anticipate di trattamento (DAT), opinioni di un consulente

– di Massimo Magnini – In relazione al tema “Disposizioni anticipate di trattamento” vorrei esprimere le mie opinioni e fornire qualche complemento di informazione [1]. Vivo e lavoro (come volontario) in Svizzera e dunque vorrei dapprima informare che una differenza importante tra Italia e Svizzera è il concetto e il … Continua a leggere Disposizioni anticipate di trattamento (DAT), opinioni di un consulente

Una (possibile) interpretazione della “questione medica”

– di Carlo Pasetti – Negli ultimi tempi la carenza di medici e i disservizi verificatisi in tante strutture ospedaliere sono brutalmente venuti all’attenzione dei media, alimentati da clamorosi episodi che hanno evidenziato il grande disagio sia dei pazienti che degli operatori sanitari, tanto da potersi parlare di una vera … Continua a leggere Una (possibile) interpretazione della “questione medica”

Intelligenza artificiale e basi etiche della nuova economia sostenuta dal programma Next Generation EU

– di Fiorello Casi – L’Unione Europea, sin dalla sua nascita, ha dato un grande importanza ai riferimenti morali in tutti gli ambiti della sua competenza. Anche in ambito economico richiese, sin dalle sue prime direttive – per tutti i bandi relativi ai finanziamenti – l’indicazione chiara e circostanziata degli … Continua a leggere Intelligenza artificiale e basi etiche della nuova economia sostenuta dal programma Next Generation EU

Aborto: posizioni alternative

– di Fabio Diegoli – Come è noto, il dibattito tradizionale sull’aborto verte fondamentalmente sui problemi riguardanti lo statuto dell’embrione e il conflitto tra i diritti della donna e quelli del feto. Tuttavia, nel corso del tempo vari autori hanno tentato approcci differenti alla questione dell’aborto, evidenziando alcuni elementi che … Continua a leggere Aborto: posizioni alternative

Malattia e Consolazione nell’era della Medicina Digitale

– di Carlo Pasetti – Sabato scorso, 12 febbraio 2022, in occasione della “Giornata del Malato”, organizzato dall’Associazione Medici Cattolici e con il patrocinio dell’Ordine dei Medici di Novara si è tenuto presso   l’Aula Magna dell’Ospedale Maggiore un convegno sul tema: “Malattia e Consolazione nell’era della Medicina Digitale”. Il convegno … Continua a leggere Malattia e Consolazione nell’era della Medicina Digitale

I robot assistenziali

– di Giampaolo Collecchia – Un sistema robotico può essere definito come una intelligenza artificiale (IA) in grado di interagire nel mondo fisico, una IA embodied (incarnata), oppure come uno “smartphone con le mani”, per usare le parole di Giorgio Metta, vicedirettore scientifico dell’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova. Il … Continua a leggere I robot assistenziali

Mi piace pensare

– di Giuseppe Gristina – La notte del 13 agosto 1980 ero di guardia come anestesista-rianimatore presso l’ospedale San Giovanni Evangelista di Tivoli (Roma). Allora la guardia notturna era coperta da un unico medico sia per il reparto di Rianimazione che per la sala operatoria, con un reperibile fuori, pronto … Continua a leggere Mi piace pensare

L’aborto: un problema etico e sociale rimosso anche dalla mia coscienza di cattolico

– di Patrizio Conte – Ho da poco visto Unplanned un film tratto da una storia vera di una ragazza che aveva fatto due volte l’esperienza dolorosa dell’aborto divenuta una convinta abortista quando viene cooptata da una potente lobby americana che gestisce gli aborti. Dopo otto anni di lavoro nel … Continua a leggere L’aborto: un problema etico e sociale rimosso anche dalla mia coscienza di cattolico

“SARS-CoV-2: Questioni bioetiche”. Alcune riflessioni a margine del contributo della Professoressa Palma Sgreccia

– di Luca Lo Sapio – Il contributo della professoressa Palma Sgreccia (cfr. https://colloquidibioetica.com/2021/10/31/sars-cov-2-questioni-bioetiche-luca-lo-sapio/)  mi dà la possibilità di mettere a fuoco alcuni passaggi-chiave della mia riflessione intorno all’etica della pandemia e all’etica dell’estinzione di sapiens. In particolare, la professoressa Sgreccia evidenzia che “dobbiamo autodisciplinarci, ma per farlo occorre mettere … Continua a leggere “SARS-CoV-2: Questioni bioetiche”. Alcune riflessioni a margine del contributo della Professoressa Palma Sgreccia

“SARS-CoV-2. Questioni bioetiche”, Luca Lo Sapio *

– commento di Palma Sgreccia – Lo Sapio si muove su due versanti: 1) da una parte elabora una cornice teorica dell’etica dell’estinzione dei sapiens, 2) dall’altra analizza le specifiche questioni della pandemia. 1. La cornice teorica dell’etica dell’estinzione L’Autore scrive che la sua “etica dell’estinzione” si collega alla (1) bioetica … Continua a leggere “SARS-CoV-2. Questioni bioetiche”, Luca Lo Sapio *

L’aborto non è un omicidio e l’eutanasia non è uno scarto

– di Maurizio Mori – Ringrazio il dr. Patrizio Conte per l’attenzione dedicata al Comunicato stampa che come Presidente della Consulta di Bioetica Onlus ho fatto per criticare la posizione espressa il 27 settembre dal papa di Roma, Francesco. La nostra è una piccola Associazione culturale che promuove l’etica laica, … Continua a leggere L’aborto non è un omicidio e l’eutanasia non è uno scarto

Etica della “second opinion” in oncologia

– di Francesco Leone – Un paziente che riceve una diagnosi di malattia oncologica ed una proposta di terapia si trova ad una svolta esistenziale, sulla soglia di un mondo spesso completamente inesplorato. A seconda del grado di istruzione, delle esperienze soggettive e dell’equilibrio fra razionalità ed emotività individuale, il … Continua a leggere Etica della “second opinion” in oncologia

Il modello black box

– di Giampaolo Collecchia – “L’intelligenza artificiale è come il cervello: non si può tagliare la testa e vedere come funziona” La frase di Andy Rubin, cofondatore di Android[i] riassume con efficacia un dato importante e imbarazzante per gli esperti di intelligenza artificiale (IA), spesso non in grado di sapere … Continua a leggere Il modello black box

Neurotecnologie: verso la lettura del pensiero ?

– di Giampaolo Collecchia – Gli sviluppi delle neurotecnologie presentano profonde implicazioni etiche perché, in un prossimo futuro, potrebbero decodificare i contenuti mentali Le neurotecnologie sono dispositivi in grado di registrare, decodificare o modificare l’attività del cervello. Possono essere invasive, quando richiedono l’impianto chirurgico di elettrodi connessi direttamente all’encefalo, o … Continua a leggere Neurotecnologie: verso la lettura del pensiero ?

Accanimento terapeutico e nati estremamente pretermine

– di Lavinia Del Corona – Lo sviluppo delle tecnologie mediche di rianimazione e sostegno vitale ha grandemente ampliato le possibilità di sopravvivenza dei “nati estremamente pretermine”, ossia dei neonati che vengono alla luce prima della 28° settimana di gestazione, tra cui rientrano i “neonati di incerta vitalità”, compresi tra … Continua a leggere Accanimento terapeutico e nati estremamente pretermine

L’errore medico: considerazioni giuridiche

– di Roberto Rossi – Giuridicamente, per evitare reati colposi (non dolosi) è necessario che il professionista (medico, infermiere ecc.) dimostri di aver adottato tutti gli atti “tecnici” e “organizzativi” finalizzati a prevenire ed evitare eventuali errori. Il professionista ha l’onere di  dimostrare una preparazione scientifica e organizzativa e di … Continua a leggere L’errore medico: considerazioni giuridiche

Verso l’ accanimento prognostico ?

– di Giampaolo Collecchia – L’intelligenza artificiale (IA) sta cambiando il paradigma culturale della medicina, i modelli algoritmici e le relative capacità analitiche stanno diventando sempre più in grado di fornire risposte clinicamente importanti, soprattutto in contesti ad elevata complessità. L’ambito palliativo rappresenta un setting ottimale per l’implementazione di strumenti … Continua a leggere Verso l’ accanimento prognostico ?

L’età: un criterio clinico o di valore?

– di Giuseppe Gristina – All’inizio della pandemia da SARS-CoV-2 in alcuni ospedali europei e americani a causa di un drammatico squilibrio fra risorse disponibili e domanda di assistenza meccanica alla respirazione si è reso necessario individuare criteri per definire quali pazienti fossero suscettibili di essere ammessi nelle Terapie Intensive … Continua a leggere L’età: un criterio clinico o di valore?

L’errore in medicina [*]

– di Patrizio Conte e Pierluigi Neri – L’errore rappresenta una componente non azzerabile dell’attività umana e quindi anche dell’esercizio della professione medica, con il quale misurarsi quotidianamente. L’errore vìola il principio per il quale non bisogna arrecare danno al paziente che rappresenta “il soggetto” del nostro agire e non … Continua a leggere L’errore in medicina [*]

Riflessioni provvisorie relative al ruolo della intelligenza artificiale nella sanità

– di Franco Piunti – L’ipotesi avanzata in questa tesi è che l’etica della responsabilità, all’interno di un progetto verso la sopravvivenza biologica, che coinvolga attivamente la specie umana quale osservatore privilegiato, avrà un aiuto dall’intelligenza artificiale (I.A.), se conterrà al suo interno, in questa fase della storia della specie … Continua a leggere Riflessioni provvisorie relative al ruolo della intelligenza artificiale nella sanità

“Biologia dell’omosessualità. Eterosessuali o omosessuali si nasce, non si diventa”, Jacques Balthazart

– di Roberta Scalise – «Tollerata in numerosi luoghi e differenti circostanze per gran parte dell’antichità e del Medioevo, l’omosessualità ha dovuto affrontare, nel corso dei secoli successivi, un’ondata di intolleranza provocata soprattutto dal pensiero giudaico-cristiano. Divenuta una tara, se non addirittura una perversione, doveva essere combattuta come una malattia. … Continua a leggere “Biologia dell’omosessualità. Eterosessuali o omosessuali si nasce, non si diventa”, Jacques Balthazart

D.A.T. e Demenza di Alzheimer: resistenze, dubbi e difficoltà applicative

– di Carlo Pasetti – Il drammatico aumento delle patologie dementigene nella popolazione è a tutti ben noto, tanto da avere  indotto l’UNESCO a considerare la Malattia di Alzheimer (M.di A.) una priorità mondiale, oltre che una sfida economica internazionale, nazionale, regionale e locale. La necessità irrinunciabile di salvaguardare la … Continua a leggere D.A.T. e Demenza di Alzheimer: resistenze, dubbi e difficoltà applicative

Nati per vivere – Dilemmi bioetici sulla prematurità estrema

– di Patrizio Conte – L’argomento è stato affrontato, lo scorso 6 febbraio 2021, in un convegno online promosso dall’Associazione Medici Cattolici Italiani della Diocesi di Novara. Il tema, introdotto dal Prof. Pier Davide Guenzi, è complesso in quanto incrocia il senso degli atti medici, tocca il vissuto dei genitori … Continua a leggere Nati per vivere – Dilemmi bioetici sulla prematurità estrema

Diversi e Uguali

– di Luisa Ferrari – Il diritto del più debole Quando pensiamo al rispetto del pluralismo culturale e linguistico, ci viene spontaneo collocare tale preoccupazione all’interno del contesto più idoneo a conseguire lo scopo dell’integrazione, quello scolastico. Giovani in una fase delicata, ma al tempo stesso promettente per il futuro … Continua a leggere Diversi e Uguali

Verso la vaccinazione anti CoV19: corsa e ostacoli

– di Giuseppe Zaccala – Spinto e frenato da motivazioni più spesso riguardanti un’etica individuale/istica piuttosto che condivisa e pubblica, il moto degli Italiani verso il vaccino risulta senz’altro del tipo che un fisico che si occupa di dinamica dei fluidi definirebbe ‘turbolento’. La caratteristica fondamentale dei moti turbolenti è … Continua a leggere Verso la vaccinazione anti CoV19: corsa e ostacoli

Emergenza pandemica e allocazione delle risorse: solo un problema organizzativo o anche deontologico?

– di Giuseppe R. Gristina – Le raccomandazioni SIAARTI, indipendentemente da ogni considerazione di merito, hanno riscosso grande attenzione al livello nazionale e internazionale perché hanno concretamente posto a tema l’argomento delle “scelte tragiche”. Durante la prima ondata pandemica, in Italia prima, nella maggior parte dei Paesi occidentali poi, per … Continua a leggere Emergenza pandemica e allocazione delle risorse: solo un problema organizzativo o anche deontologico?

Il SSN come elemento di crisi dell’alleanza tra Operatori sanitari e Pazienti

– di Carlo Mantovani – Storicamente esiste un conflitto tra attività lavorativa e salute dei lavoratori.L’individuazione dei fattori di rischio per la salute e la riduzione dei livelli di esposizione sono stati gli strumenti individuati ed utilizzati per la tutela dei lavoratori. Idealmente sin dalla metà dello scorso secolo si … Continua a leggere Il SSN come elemento di crisi dell’alleanza tra Operatori sanitari e Pazienti

La relazione medico-paziente nell’epoca delle biotecnologie e della web-medicine

– di Carlo Pasetti – Abitualmente di Bioetica si parla poco sui grandi mezzi di comunicazione, tranne quando grandi temi o casi “clamorosi” giungono all’opinione pubblica, generando dibattiti spesso accesi e laceranti in quanto per lo più influenzati da fattori emotivi e ideologici o strumentalizzati da visioni politiche. Questo argomento … Continua a leggere La relazione medico-paziente nell’epoca delle biotecnologie e della web-medicine

L’ultima frontiera dell’ingegneria genetica: l’editing genomico

– di Norma Trezzi – Nel contesto dell’ingegneria genetica è stata messa a fuoco una tecnica altamente innovativa in grado di modificare le sequenze di DNA degli organismi viventi con elevata precisione, relativa facilità e basso costo.Questa metodologia, chiamata editing genetico o editing genomico, è in grado di trovare un … Continua a leggere L’ultima frontiera dell’ingegneria genetica: l’editing genomico

Covid-19: le priorità nella somministrazione dei vaccini

– di Franco Piunti – Ho fatto fatica in questi giorni ad aggiornarmi; le conoscenze sul virus e poi sul vaccino si sono accavallate velocemente e probabilmente si concluderanno fra qualche anno. Faccio riferimento alla mia memoria. I vaccini producono anticorpi specifici nel sangue: questi anticorpi non sono presenti nella … Continua a leggere Covid-19: le priorità nella somministrazione dei vaccini